La corrida – per alcuni è una tradizione essenziale e per altri solo crudeltà verso gli animali. La corrida fa necessariamente parte della cultura spagnola.

Valencia. La corrida – per alcuni è una tradizione essenziale e per altri solo crudeltà verso gli animali. La corrida fa necessariamente parte della cultura spagnola ed è importante capirla. Gli alunni di Costa de Valencia giovedì hanno visitato la Plaza de Toros di Valencia ed il museo che spiega la sua storia.

Prima visitiamo la Plaza de Toros. Questo imponente edificio si trova nel centro della città, proprio di fianco alla Stazione del Nord. Nel suo aspetto somiglia molto al Colosseo romano. All'interno è dotato di diverse zone e le due parti superiori sono decorate con ornamenti in legno. La Plaza de Toros, che si divide tra ombra e sole puó contenere fino a 9 000 persone. La nostra guida di Costa de Valencia ci ha spiegato quali preparativi sono necessari per una corrida e come la corrida procede in generale: All'inizio il torero e i suoi assistenti si presentano al pubblico e conoscono al toro che è stato scelto da loro in un sorteggio. Poi il toro viene provocato per lo scontro e allo stesso tempo viene un pó indebolito. I banderilleros conficcano bastoni (banderillas) con i colori della Spagna o della Comunità Valenciana nel dorso del toro. In questo momento inizia la lotta tra il torero e il toro, che normalmente si conclude con la morte del toro per un affondo nel cuore del toro.

 



Alla fine il pubblico e il presidente della Plaza de Toros dimostrano se lo scontro è piaciuto. A seconda della situazione, viene dato un premio al torero: le orecchie del toro e, se il combattimento è stato particolarmente buono, anche la coda. La nostra guida ci ha mostrato la porta attraverso la quale entrano il torero e i suoi assistenti, i recinti accanto all’arena e la porta attraverso la quale il toro passa dal recinto all'arena. Quando ti fermi in mezzo alla piazza, non puoi immaginare tutti gli spettacoli che hanno avuto luogo qui. Al giorno d'oggi non ci sono molte corride nella Plaza de Toros di Valencia; si svolge solo tra le 15 e le 20 volte all'anno nei giorni di festa. Inoltre, nella piazza si svolgono eventi sociali come concerti e dibattiti politici.

Dopo aver conosciuto l'arena, visitiamo il Museo della Corrida, che si trova proprio accanto ad essa. Abbiamo visto un film che mostra di nuovo il corso di una corrida, ma ora con un focus sul valore tradizionale. Poi siamo andati a vedere una mostra dei costumi nobiliari dei toreri famosi, foto e disegni della lotta. – Davvero impressionante! La mostra illustra l'antichità della tradizione della tauromachia e i dettagli che la compongono.

Abbiamo lasciato il Museo della Tauromachia con molte nuove prospettive e impressioni sulla tradizione spagnola della corrida e torniamo alla scuola di lingue Costa de Valencia.

Pin It

Ads

Online

Abbiamo 14 visitatori e nessun utente online

Eventi

Ottobre 2019
L M M G V S D
30 1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30 31 1 2 3